martedì 23 settembre 2014
RICETTE

Mattonella al caffè

Un classico dolce dell’infanzia, che non si deve cuocere e che puoi preparare con i bambini. Ricco di cioccolato e di caffè, con o senza liquore

 

mattonella al caffè ricetta

 

INGREDIENTI

500 g di biscotti secchi
3 caffè espressi lunghi o caffè della moka
½ bicchiere di liquore al cioccolato, o cioccolata – per chi non vuole usare alcool
2 albumi d’uovo
125 ml di mascarpone
125 ml di formaggio spalmabile
4 cucchiai di zucchero
1 cucchiaino di cannella

1 tavoletta di cioccolato fondente
30 g di burro

 

 

Questo è dolce che non richiede cottura e che piace molto ai bambini – nella versione senza liquore al cioccolato. Va conservato bene in frigorifero e consumato al massimo in 2 giorni.

 

Scegli una teglia rettangolare o quadrata, meglio se un po’ alta, o uno stampo da plumcake – è bello che il dolce si sviluppi in verticale con diversi strati.

 

Come prima cosa fai la crema al cappuccino. Monta neve gli albumi con una frusta elettrica. In una ciotola a parte mescola bene il formaggino, lo zucchero, la cannella e il mascarpone finché non si è amalgamato il tutto. Poi con un lecca pentola incorpora gli albumi montati a neve con movimenti al basso verso l’alto, per non smontarli.
Spalma uno strato crema sul fondo della teglia. Ora versa il caffè in un piatto, puccia dentro velocemente i biscotti e stendili sul fondo della teglia. Con il lecca pentola spalma ancora un po’ di crema e ripeti con un altro strato di biscotti. Fra uno strato al caffè e l’altro, imbevi i biscotti nel liquore al cioccolato o nella cioccolata, per variare il colore e prosegui.
Come ultimo strato stendi i biscotti e poi la crema e metti in frigorifero.

 

Ora sciogli a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro, mescolando spesso. Quando è sciolto, lascia riposare alcuni minuti e poi versa sulla mattonella. Lascia che raffreddi una decina di minuti e poi rimetti nel frigorifero. La mattonella deve riposare per alcune ore o meglio per almeno una notte.

 

Prima di servire o dopo che avrai fatto le porzioni nei piattini, lascia fuori dal frigorifero cinque minuti circa.