Un caffè vintage per due

Un caffè vintage per due

Dopo un pranzo a due un buon caffè ci sta sempre. Ecco come servirlo in modo vintage.

Dopo un buon pranzo a due, il caffè rappresenta sempre il momento più intimo del relax. Per questo motivo, e per ragioni di galateo, il caffè non andrebbe mai servito a tavola, ma offerto in un altro spazio della casa, come ad esempio il soggiorno. Io ho organizzato il mio momento caffè nella zona living: sopra ad cassetta della frutta vintage ho disposto le tazzine e la zuccheriera. Le tazzine provengono dall’Inghilterra e sono un regalo scovato in un mercatino dell’antiquariato in terra d’Albione.

Un caffè vintage per due

In ricordo dell’estate che ormai ci stiamo lasciando alle spalle – anche se quest’anno i mesi di luglio e agosto sono sembrati un infinito autunno – ho disposto un mazzo di spighe di grano. Una piccola decorazione DIY, delle roselline in tessuto, completano il tutto per un’atmosfera vintage dal tocco familiare.

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *