giovedì 31 ottobre 2013
RICETTE

Scary Cupcakes al caffè nero

scary cupcakesLa notte delle streghe si avvicina e, anche per i meno convinti, la voglia di festeggiare Halloween è un richiamo difficile a resistersi – anche solo per stare in compagnia e sfoderare cappelli, ragnatele e bacchette magiche.
Poco scary e molto sweet, queste buonissime cupcakes sono divertenti da decorare insieme ai più piccoli, e anche se contengono un po’ di caffè possono mangiarle proprio tutti, soprattutto per questa sera. Pronti? Modalità Halloween ON.

 

 

 

 

 

Ingredienti per 12 scary cupcakes
Per le cupcakes
120 g di burro morbido
120 g di zucchero di canna
2 uova
200 g di farina bianca 00
1 cucchiaino di lievito
2 cucchiai di caffè in polvere
1 cucchiaio di cacao amaro
Pizzico di sale
Per la decorazione
140 g di burro morbido e a pezzetti
50 ml di panna liquida per dolci
60 grammi di zucchero
Cioccolato per decorare e decorazioni di zucchero (tipo gattini, ragni, ragnatele…)

1 stampo da 12 muffin del diametro di 7-8cm
Preparazione
Lavora insieme il burro e lo zucchero, fino ad ottenere un composto cremoso, omogeneo e ben montato. Incorpora le uova e sbatti bene il tutto (meglio se usi uno sbattitore elettrico). Unisci la farina setacciata insieme al lievito, il caffè in polvere, il cacao, un pizzico di sale e continua a mescolare. Infine, unisci il cucchiaio di caffè.
Versa l’imposto nei pirottini di carta con i quali avrai foderato uno stampo forato da muffins. Fai attenzione a non riempire i pirottini per più di metà, perché l’impasto lieviterà fino al bordo dello stampo.

Cuoci per 15-20 minuti a 190°C.

Lasciale raffreddare e nel frattempo prepara il frosting per decorare le tortine. Il frosting è una crema burrosa e spumosa, perfetta per decorare cupcakes e altri dolcetti.
Inizia a montare la panna, tienila da parte e monta anche il burro con lo zucchero, fino a che avrai ottenuto una crema ricca, spumosa, omogenea e chiara. Incorpora delicatamente la panna e metti il frosting in una sach à poche.
Prima di iniziare a decorare le cupcakes, se ti sembrano troppo “appuntite” a causa della lievitazione, puoi tagliarne il cappello e renderne la base piana.
Ora ricopri le cupcakes con la crema al burro, poi usa fantasia e creatività: su sfondo bianco stanno benissimo dei ghirigori che rappresentano una ragnatela, e puoi ottenerli con del cioccolato fondente fuso oppure puoi divertirti a creare delle facce di gattini.
Se sei esperto con l’arte del cake design puoi azzardarti a comporre piccole sculture in tema halloween, oppure abbellire le tue cupcakes con le decorazioni di zucchero a tema che si acquistano nei negozi specializzati o anche nei supermercati più forniti.