Come preparare il liquore al caffè con il Bimby

Come preparare il liquore al caffè con il Bimby

Oltre a darci una sferzata di energia mattutina, utile a iniziare la giornata con il piede giusto, il caffè è l’ingrediente ideale di numerose ricette: dalla crema al caffè alla bavarese, passando per deliziose torte fredde, questa bevanda è perfetta per tantissimi piatti dolci. Alla lunga lista di golosità non poteva mancare una preparazione che ben si presta al periodo natalizio: il liquore al caffè. D’altronde, cosa c’è di meglio di un piacevole digestivo per chiudere in bellezza i pranzi e le cene – non propriamente “leggeri” – che si susseguono in questi giorni di festa? Il liquore al caffè è semplicissimo da preparare e, se non avete tempo per stare ai fornelli, potete realizzarlo anche con il Bimby, il robot da cucina: scopriamo come fare.

Liquore al caffè con il Bimby: 2 ricette semplici e veloci

Il Bimby, uno dei robot da cucina più famosi, permette di cucinare tanti piatti differenti, dai primi ai secondi, dai contorni ai dolci, semplificando la vita soprattutto a chi non ha molto tempo per mettersi ai fornelli. E se vi dicessimo che con il Bimby potete fare anche il liquore al caffè? Ecco due ricette per offrire a parenti e amici un gustoso digestivo (entrambe sono state ideate per il modello TM31). 

Liquore al caffè con il Bimby: una ricetta facile e golosa

Come preparare il liquore al caffè con il Bimby

Preparare il liquore al caffè con il Bimby richiede pochissimi passaggi e ingredienti. Ecco tutti gli step necessari per servire, a fine pasto, una bevanda gustosa.

Ingredienti per 1 bottiglia

  • 300 g di alcool 90 gradi
  • 500 g di zucchero
  • ½ litro di caffè ristretto
  • 1 bustina di vanillina

Procedimento

  • Dopo aver preparato il caffè, versatelo nel boccale del Bimby insieme allo zucchero, quindi attivate il robot per 15 minuti, a 50 gradi, velocità 1.
  • Una volta fatto raffreddare il composto, aggiungete la vanillina e l’alcool, e azionate il Bimby per 10 secondi a velocità 7.
  • A questo punto, il vostro liquore è pronto: non vi resta che imbottigliarlo e conservarlo in frigorifero.

Liquore al caffè e mou: una ricetta sfiziosa da preparare con il Bimby

Quella che vedremo è una variante particolare del liquore: sempre realizzata con il Bimby, unisce l’aroma intenso del caffè a quello dolce della salsa mou. Pronti a leccarvi i baffi?

Ingredienti per 1 bottiglia

  • 70 g di caffè (corrispondenti a circa 4 tazzine)
  • 100 g di alcool 95 gradi 
  • 150 g di latte
  • 120 g di zucchero
  • 100 g di panna vegetale
  • 30 g di acqua
  • 70 g di zucchero

Procedimento

  • Per prima cosa, occupatevi della salsa mou facendo sciogliere, in un pentolino, l’acqua e lo zucchero; nel frattempo, in un secondo pentolino, scaldate la panna, che aggiungerete allo zucchero e all’acqua non appena questi inizieranno a caramellare.
  • Dopo aver unito la panna al composto di acqua e zucchero, lasciate cuocere il tutto per circa 1 minuto.
  • Una volta realizzata la salsa mou, è il momento di preparare il liquore al caffè con il Bimby. Versate nel boccale il caffè, la salsa mou, lo zucchero e il latte, e fate cuocere 12 minuti, a 100 gradi, velocità 3; successivamente, lasciate raffreddare.
  • Quando il composto si è raffreddato, potete aggiungere l’alcool e fare amalgamare 1 minuto a velocità 3: il vostro liquore è pronto e potete conservarlo in frigorifero.

Come realizzare il liquore al caffè senza il Bimby

Come preparare il liquore al caffè con il Bimby

È vero che oggi il tempo scarseggia sempre di più, ma quella del liquore al caffè è una ricetta che potete eseguire velocemente, e senza troppe difficoltà, anche con i metodi “tradizionali”. La preparazione che stiamo per proporvi non si discosta molto dalla prima che vi abbiamo illustrato. Inoltre potete trovarla anche in un precedente articolo, insieme ad altre interessanti delizie come la grappa o il rosolio al caffè. Ecco come procedere passo dopo passo.

Ingredienti

  • 500 ml di caffè
  • 500 g di zucchero
  • 250 ml di alcool
  • 1 bacca di vaniglia

Procedimento

  • In un pentolino scaldate il caffè, versandocilo zucchero e una bacca di vaniglia, quindi mescolate lentamente finché lo zucchero non si sarà sciolto bene.
  • Lasciate raffreddare il tutto e, successivamente, aggiungete l’alcool.
  • Mescolate il composto e, dopo averlo filtrato con un colino, versatelo in una bottiglia. Questa andrà conservata in un luogo buio e fresco per 10 giorni, dopodiché il liquore sarà pronto per essere gustato.

Siete curiosi di provare il liquore al caffè con il Bimby? Perché non date un’occhiata alle nostre miscele di caffè per trovare quella che fa per voi?

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *