Colazione salata: la ricetta del Club Sandwich di Fico e Uva

Colazione salata: la ricetta del Club Sandwich di Fico e Uva

Siamo abituati a pensare alla colazione composta da un caffè, un cappuccino, o per qualcuno una tazza di tè, abbinati a qualcosa di dolce come brioche e cornetti, torte salate o dei semplici frollini da inzuppare. Questa è la tipica colazione italiana. Eppure, a tutti è capitato di viaggiare e alloggiare in hotel che prevedono la cosiddetta “colazione intercontinentale”: si tratta di un buffet che comprende una gran varietà di piatti che vanno dal dolce al salato. E se l’idea della colazione salata fa pensare subito al modello inglese con uova e bacon, in realtà negli alberghi è facile trovare anche piatti di affettati, formaggi, insalate accompagnate da salse varie, sandwich e panini di ogni tipo. Ed è proprio sulla ricetta del Club Sandwich che ci concentriamo oggi, e in particolare sulla versione con la maionese alla salvia proposta da Fico e Uva. Prima, però, soffermiamoci su alcune curiosità sul Club Sandwich e sui trucchi per realizzarne uno perfetto.

La storia del Club Sandwich

Le origini di questo panino a tre strati, molto in voga nei country club americani, risalgono alla fine del 1899. Molti imputano l’invenzione allo chef del Club House di Saratoga Springs a New York, da cui poi ha preso il nome diffondendosi nei più esclusivi club d’America. Altre fonti narrano, invece, che un ricco e facoltoso imprenditore di New York, rientrando affamato a tarda notte e trovando gli addetti alla cucina che dormivano, decise di prepararsi un panino con ciò che era avanzato. Il risultato fu sorprendente al punto che decise di convincere il country club di cui era socio a inserirlo nel menù. 

Se le curiosità storiche si perdono un po’ nel tempo, quello che sappiamo oggi è che ci sono delle regole ben precise per preparare il club Sandwich.

Trucchi per un perfetto club Sandwich

Tre strati di pane che si alternano a pollo, bacon, pomodoro e lattuga, il tutto condito con burro: sono questi gli ingredienti principali di uno dei panini più famosi al mondo. Non pensate però che sia sufficiente mettere gli ingredienti uno sopra l’altro. Per ottenere un perfetto Club Sandwich, infatti, occorrono alcuni accorgimenti da seguire: ecco quali sono.

Pane: mai meno di 3 fette

Per realizzare un perfetto Club Sandwich è importante partire dal pane: tre fette di pancarrè bianco privato dei bordi, spalmato con un velo di burro e fatto tostare su una griglia rovente fino a quando non diventerà di un bel colore dorato

Pollo grigliato

Colazione salata: la ricetta del Club Sandwich di Fico e Uva

La caratteristica del Club Sandwich è quello di essere composto da petto di pollo, o al massimo tacchino, grigliato al punto da diventare ben dorato in superficie e rimanere morbido dentro. La carne andrà poi salata e lasciata riposare prima di essere messa nel panino. 

Bacon croccante

Trattandosi di un piatto di origine anglo-americana, la presenza del bacon è fondamentale: 

le fette devono essere cotte su entrambi i lati per diventare croccanti. Una volta cotte, adagiatele su un piatto da portata e tamponate con carta da cucina per eliminare l’unto in eccesso, altrimenti il pane potrebbe diventare troppo morbido. 

Insalata e pomodoro

Verdure, insalata e pomodoro conferiscono al Club Sandwich un tocco di freschezza: ecco perchè il petto di pollo deve riposare prima di essere messo nel panino. Se fosse troppo caldo andrebbe a “cuocere” l’insalata, facendole perdere la croccantezza. Per quanto riguarda il pomodoro è fondamentale che non sia a contatto con il pane, perché lo ammorbidirebbe eccessivamente. 

La ricetta del Club Sandwich con maionese alla salvia di Fico e Uva

Ora che abbiamo scoperto alcune caratteristiche e curiosità su uno dei panini più famosi al mondo, vediamo insieme la ricetta del Club Sandwich proposta da Fico e Uva. 

Ingredienti per una persona

  • 80 g di petto di pollo a fette
  • 1 pomodoro tondo
  • 3 fette di pane in cassetta
  • 2 foglie di lattuga
  • 3 fette di bacon
  • 2 cucchiai di maionese alla salvia
  • 1 cucchiaio di senape
  • q.b. di olio extravergine d’oliva
  • 1 noce di burro
  • q.b. di sale 
  • q.b. di pepe

Per la maionese alla salvia

  • 250 ml di olio di semi
  • 1 uovo
  • succo di mezzo limone
  • q.b. di sale 
  • 6 foglie di salvia

Procedimento

  1. Per preparare la maionese alla salvia utilizzate un frullatore a immersione con apposito bicchiere alto. Mettete tutti gli ingredienti esclusa la salvia, azionate il frullatore alla massima potenza, iniziando a montare sollevando dall’alto verso il basso. Non appena la maionese si addensa aggiungete le foglie di salvia e continuate a montare finchè non raggiunge la consistenza desiderata.
  2. In una padella scaldate un filo di olio extravergine d’oliva e saltate la fettina di pollo, rosolandola un paio di minuti per lato. Salate, pepate e toglietela dalla padella appoggiandola su un tagliere. Lasciatela raffreddare qualche minuto prima di tagliarla a striscioline. 
  3. Nella stessa padella asciugate l’olio in eccesso con della carta da cucina, appoggiate le fettine di bacon e arrostitelo. Spalmate le fette di pane con il burro e poi fatele tostare su una piastra di ghisa o nella tostiera. Lavate e asciugate la lattuga e il pomodoro che dovrete tagliare a fette sottili. 
  4. Per comporre il Club Sandwich procedete come segue: sulla fetta in basso spalmate un cucchiaio di maionese alla salvia, appoggiate una foglia di lattuga, alcune fette di pomodoro, le striscioline di pollo e il bacon croccante. Prendete la seconda fetta di pane e spalmatela da entrambi i lati con un po’ di senape. Predisponete un secondo strato con lattuga, fette di pomodoro, pollo e bacon arrostito. Sull’ultima fetta di pane spalmate la maionese e chiudete il sandwich. Tagliate a metà lungo la diagonale creando un triangolo e mangiate quando è ancora tiepido.
Colazione salata: la ricetta del Club Sandwich di Fico e Uva

Il caffè perfetto per il Club Sandwich 

Il caffè perfetto per una colazione salata? Le capsule Arabica compatibili A Modo Mio® Lavazza® di Caffè Vergnano. L’aroma fruttato e leggermente acidulo della Coffee Arabica è controbilanciato da un pizzico di Robusta che regala al caffè la giusta corposità. Con il loro gusto delicato sono perfette per accompagnare il Club Sandwich con maionese alla salvia, senza perdere tutte le note aromatiche di questa colazione salata.

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *