Pere e zabaione al caffè

Ingredienti per 4 persone

Per le pere:

2 pere non troppo mature

1.5 litri di acqua
150 g di zucchero
scorza e succo di mezza limone

Per lo zabaione:

2 tuorli

2 cucchiaini di zucchero

1 espresso caldo

Procedimento

Per cuocere le pere, pelarle e tagliarle a metà per a lunghezza, togliere i semi con uno scavino.

Mettere l’acqua e lo zucchero in una pentola capiente e portare a leggero bollore. Aggiungere il succo e la scorsa di limone. Quando lo zucchero si è sciolto aggiungere le pere e far cuocere dolcemente per 15-20 minuti a seconda della grandezza. Quando la punta di un coltello entra nella pera senza far resistenza sono pronte, metterle da parte.

Preparare un bagnomaria con qualche centimetro di acqua su un fuoco basso. Sbattere con la frusta uova e zucchero in una bastardella finche il composto non sia cremoso e chiaro. Sbattere sopra il bagnomaria finche il composto non sia cremoso e denso. Aggiungere il caffe e continuare a sbattere per incorporarlo bene.

Rimuovere dal fuoco, come ogni composto a base di uovo anche questo è molto delicato e continuerà a cuocere anche fuori dal fuoco. Servire e pere coperte dallo zabaione e guarnire con un chicco di caffe o del caffe macinato.

Ricetta di Emiko Davies per Caffè Vergnano

Condividi l'articolo