La ricetta del pane al caffè

La ricetta del pane al caffè

Scuro, dal sapore nocciolato e leggermente amaro, è perfetto da servire con i formaggi o a colazione con una cucchiaiata di crema al cioccolato.

Ingredienti per 1 pagnotta da mezzo chilo

250 g di farina bianca

250 g di farina di segale

1 cucchiaino di sale fino

25 g di lievito di birra fresco

150 ml circa di acqua tiepida

1 cucchiaino di zucchero

150 ml di caffè

3 cucchiai di semi di sesamo, più un cucchiaio per decorare

1 cucchiaio di olio d’oliva

Miscela le farine, i semi di sesamo e il sale nella ciotola del mixer o in una ciotola che userai per impastare.

Sbriciola il lievito di birra, aggiungi lo zucchero nell’acqua tiepida e scioglilo con un cucchiaino.

Aggiungi il lievito e il caffè nelle farine e aziona l’impastatore per circa 5 minuti, o impasta a mano per almeno 10 minuti, finché non avrai una palla liscia. Lasciala riposare nella ciotola, coperta da un canovaccio umido e lasciala lievitare in un luogo tiepido per circa un’ora. Lo puoi appoggiare su una pentola piena di acqua calda, a fuoco spento, o nel forno, acceso qualche secondo e poi spento.

Olia una teglia da plum cake lunga circa 30 cm e infarinala.

La lievitazione è finita quando la pasta di pane ha quasi raddoppiato il volume. Quindi lavora l’impasto ancora qualche minuto. Dagli la forma di un filone a misura della teglia e adagiacela dentro. Spargici sopra l’ultimo cucchiaio di semi di sesamo.

Copri con il canovaccio umido e lascia riposare ancora mezz’ora. Nel frattempo scalda il forno a 190°.

Taglia la superficie del pane con una lama per il lungo, affondandola solo qualche centimetro. Inforna e cuoci per circa 40 minuti, poi lascia raffreddare il pane una decina di minuti prima di sformarlo e appoggiarlo su una griglia.

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *