foto settembre tiramisu

Il tiramisù di fine estate

Da anni celebro la fine dell’estate con il mio amatissimo tiramisù. E proprio con questa ricetta sono felice di inaugurare un piccolo spazio di dialogo in cui proverò a raccontarvi gioie e dolori di una vita divisa tra caffè e famiglia.

Ingredienti:

Caffè macinato (solo quelli fatti con il cuore)

24 Savoiardi

250 gr Mascarpone

2 Tuorli

3 Cucchiai zucchero di canna

Cacao amaro QB

Preparo un caffè con la moka da 6/8 persone, prediligendo una miscela intensa e corposa. Mentre il caffè raffredda, monto i due tuorli con lo zucchero di canna con la forchetta per qualche minuto fino a che la crema non risulta spumosa e più chiara.

Aggiungo il mascarpone a cucchiai e per amalgamarlo utilizzo una semplice forchetta, in modo da non smontare la crema.

Scelgo un piatto ovale o rettangolare in cui assemblare il mio tiramisù.

Trasferisco il caffè ormai tiepido in un piatto fondo. Bagno i savoiardi uno ad uno nel caffè solo da un lato e li appoggio sul piato con il lato inzuppato verso il basso. Completata la fila di 8 savoiardi, copro con uno strato di crema e spolverizzo con il cacao amaro. Ripeto fino ad aver completato i tre strati per un totale di tre strati di 8 savoiardi ciascuno.  Importante abbondare con la crema sull’ultimo strato.

Aggiungo un lampone o una fragolina in centro per una nota di colore. E cerco di non mangiarlo tutto.

Enjoy.

Carolina Vergnano

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *