mercoledì 15 gennaio 2014
LIFESTYLE

Il nostro Natale su Instagram

Caffè Vergnano

Dalle golose colazioni alle pause sulle piste da sci, dai brindisi alternativi alle corsie del supermercato: ecco il nostro (e il vostro) Natale firmato Caffè Vergnano. Con una carrellata di foto che non potevano non finire su Instagram. 

 

Le feste di Natale sembrano essere ormai un lontano ricordo. Le cene in famiglia, le vacanze sulla neve, l’arrivo dell’anno nuovo, la sveglia nel cassetto del comodino…Per rivivere quello che da molti è considerato il periodo più bello dell’anno si dovrà aspettare ancora molto tempo. Perché allora non concedersi un ultimo tuffo in quei giorni, sfogliando l’album delle fotografie?

Le nostre le abbiamo pubblicate su Instagram (@caffevergnano1882) e ci sono arrivate da chi ha voluto condividere con noi i suoi momenti “Vergnano” delle feste. Alcune sono dei nostri “seguaci” che hanno immortalato colazioni, pause al caldo di un bar davanti ad un cappuccino o ad una tazza fumante di cioccolata o brindisi particolari su un ponte assolato. Ma ci sono anche quelle della stessa famiglia Vergnano che ha mandato i saluti dalle montagne di Sestriere e Sansicario.

FOTO2

 

 

 

 

Tutto è cominciato con gli auguri da parte della famiglia che ha voluto anche creare un video (clicca sulla foto o qui per vederlo)  in cui sono raccolti alcuni dei momenti più significativi del 2013.

 

 

 

 

FOTO3

 

 

 

Poi c’è chi  ha mandato la foto del caffè sorseggiato dopo le grandi abbuffate e chi del carrello della spesa colmo di scatole di THE’spresso per “ritrovare la linea” in vista del grande cenone di Capodanno.

 

FOTO4

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ci sono stati i saluti di Enrico Vergnano da Sestriere e quelli di Pietro Vergnano da Tokyo…E ancora le soste nei Caffè Vergnano ad alta quota, le sciate delle nuove generazioni della famiglia e i brindisi il primo dell’anno sul fiume Po’.

FOTO5

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tante immagini che fanno venire un po’ di malinconia e che, soprattutto, fanno nascere il bisogno di una giusta dose di ricarica per cominciare bene il 2014. Magari prendendo esempio da Csaba Dalla Zorza che per il primo giorno di lavoro ha scelto di concedersi un caffè doppio, ovviamente Vergnano (http://newcvblog.nohup.it/blog/lifestyle/comfort-me-with-coffee/)