domenica 21 dicembre 2014
RICETTE

Tiramisù delle feste

Buongiorno amici,

come ogni anno sono sempre combattuta tra quello che vorrei fare e quello che invece devo fare e adesso invece ho perso il filo del discorso, non ricordo più cosa volevo dire. La mia mente è troppo piena di tutto, la noia è un vocabolo che non esiste nel mio vocabolario. Oggi va così, parlo per frasi fatte, senza che queste abbiano un senso tra loro. Sono felice perchè ieri sono riuscita a portarmi avanti con le ricette per questo calendario dell’Avvento, posso godermi il week end al mercatino senza pensare a cosa dover portare in tavola, che meraviglia, ogni tanto ci vuole e direi che me lo sono anche meritato. Mio marito si è abituato troppo bene e quando si tratta di mangiare fuori storce un pochino il naso, per me invece non c’è nulla di più bello che farsi servire, sedersi a tavola e non pensare a nulla, sorseggiare un buon bicchiere di vino aspettando la portata, magari spiluccando anche qualche pezzetto di pane. Per quel che riguarda i mercatini si mangia all’aperto, seduti attorno ad una stufa che ci riscalda, ottime sono sempre le zuppe come quella di gulasch e quella di orzo, poi ci sono wurstel con patate, carne affumicata con crauti, canederli e tanti dolci per quel che riguarda la cucina tradizionale. Più tardi farò un giretto per vedere cosa bolle in pentola oltre al vinbrulè e al brulè di mele. Senza la neve manca un po’ di atmosfera natalizia, ed è sempre la neve che ho in mente quando penso alle decorazioni dei miei dolci, come gli alberelli bianchi del mio tiramisù.

 

 

Tiramisù senza uova e con biscotti al cioccolatoUn tiramisù un po’ insolito, senza uova, con i biscotti al cioccolato, crema al mascarpone aromatizzata alla vaniglia e il sapore intenso del caffè amaro. In famiglia è piaciuto molto e se dovessi rifarlo sostituirei il cioccolato bianco degli alberelli con cioccolato fondente.

 

Qualche giorno fa è nata una collaborazione con Caffè Vergnano, mi hanno proposto di preparare  un dolce con il caffè e ho subito pensato al connubio cioccolato-caffè. Il caffè esalta il sapore del cioccolato e viceversa, basti pensare alla tazzina di espresso accompagnata da un pezzetto di cioccolato fondente, piacere allo stato puro. Mi sono poi anche ricordata di un dolce che avevo preparato qualche anno fa proprio per le feste natalizie, era un tortino al cioccolato con crema al caffe, divino, difficile dimenticarlo.

 

Ingredienti per 6 persone:

250 g di mascarpone
200 ml di panna liquida fresca
2 bustine di zucchero vanillinato
1 moka da 3 di caffè amaro
27 biscotti al cioccolato (io ho utilizzato i pan di stelle)
1-2 cucchiai di zucchero
70 g circa di cioccolato bianco da copertura

Preparate gli alberelli con il cioccolato sciolto a bagnomaria e l’aiuto del sac a pochè su un foglio di carta forno, fate raffreddare in frigo e staccate con una spatolina al momento della decorazione finale.

Montate la panna con lo zucchero vanillinato e incorporatela delicatamente al mascarpone che avete precedentemente dolcificato con 1-2 cucchiai di zucchero.

Mettete un biscotto sul fondo di ogni bicchiere, versate su ciascuno un cucchiaino di caffè, proseguite con la crema panna e mascarpone, altro biscotto, caffè e così via (io ho messo in ogni bicchiere 4 biscotti). Mescolate la crema rimasta per l’ultimo strato con un paio di biscotti sbriciolati, completate la decorazione con una spolverata di biscotti sbriciolati e l’alberello al cioccolato.

 

Ricetta presa dal sito Duebiondeincucina

 

Lattine di Natale in vendita sull’ecommerce Vergnano