mercoledì 13 aprile 2016
RICETTE

Spring Brunch!

Ci sono tante tradizioni che sono ormai sono diventate di tendenza anche qui da noi.

 

brunch di primavera

brunch di primavera

Una di queste è sicuramente il brunch, è così bello svegliarsi la domenica mattina e con i ritmi rilassati e, complici le temperature piacevoli, preparare la tavola con cura, magari raccogliendo qualche fiore in giardino ed invitare qualche amico per concedersi una bella chiacchierata, sorseggiando succhi di frutta, caffè e mangiando qualcosa di sano e leggero.

Nel brunch c’è tutta la bellezza di trascorre del tempo insieme in un’occasione meno formale di un pranzo di domenica

E’ semplice organizzarlo in pochissimo tempo, questa la nostra versione super fast, pane di segale con hummus da spalmare, qualche frutto fresco e qualcosa di dolce ed il vostro brunch è servito!

 

Hummus di ceci

Tempo di preparazione: con ceci precotti 10 minuti – con ceci secchi: ammollo + 45-50 minuti di cottura

 

Ingredienti

 

250 g di ceci in scatola oppure secchi

succo di un limone piccolo

2 cucchiaini di tahina

5 cucchiai di olio evo

mezzo cucchiaino di sale

mezzo cucchiaino di cumino

un po’ di acqua tiepida

prezzemolo o paprika

 

Preparazione

 

Frullate i ceci con due cucchiai di tahina (facilmente reperibile nei negozi specializzati oppure ad un supermercato ben fornito nel reparto etnico), aggiungete il succo di limone, il sale, il cumino e l’olio.

Aggiungete un po’ di acqua per aiutarvi ad ottenere una crema liscia e vellutata della consistenza giusta per essere spalmata.

Servite con prezzemolo o paprika.

 

Mudammas di fave

Tempo di preparazione: 15 minuti

 

Ingredienti

250 g di fave

succo di limone

1 cucchiaio di tahina

2 cucchiai di yogurt bianco

foglie di basilico fresco

1 spicchio di aglio

sale

peperoncino

 

Preparazione

 

Per la preparazione potrete utilizzare sia le fave fresche che quelle surgelate e, dopo averle cotte per circa 10-15 minuti, lasciatele raffreddare e togliete con cura tutte le bucce.

Mettete nel mixer le fave con il limone, l’aglio, la tahina, lo yogurt ed il sale ed azionate.

Aggiungete le foglie di basilico e per rendere il composto più cremoso aggiungete un po’ di acqua.

Servite con un filo di olio extravergine d’oliva, qualche foglia di basilico fresco e del peperoncino.