venerdì 4 settembre 2015
RICETTE

Pesche al profumo di caffè

Settembre per noi rappresenta il mese in cui tutto ha inizio, molto di più che gennaio, l’inizio dell’autunno corrisponde allo stilare To do List infinite di buoni propositi e di cose da fare.

 

Pesche al profumo di caffè

Pesche al profumo di caffè

 

La sensazione è comune, al rientro delle ferie estive tutti si sentono carichi e vogliosi di organizzare, fare e programmare.

Quest’anno per noi c’è stato solo qualche giorno al mare a ridosso di fine agosto e l’estate ce la sentiamo ancora addosso, con il suo sole caldo e le serate infinite che dilatano i tempi della giornata…. anche se adesso le giornate tendono già ad accorciarsi e la voglia di coccole più autunnali, anche a tavola, si fanno sempre più forti.

Per non lasciare andare via l’estate abbiamo voluto preparare questo dessert molto confort food, una coccola da assaporare al termine di un pasto con addosso già una maglia un po’ più pesante… un perfetto e bilanciato mix fra estate che se ne va ed autunno che sta arrivando.

Nella nostra to do list delle ricette di fine estate naturalmente erano in prima posizione!

 

 

 

Pesche al forno al profumo di caffè

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 35 minuti

Temperatura del forno: 180°

 

Ingredienti

8 pesche gialle

200 g di amaretti

2 cucchiai di cacao amaro in polvere

70 g di zucchero semolato

50 g di cioccolato amaro

caffè in polvere

qualche fiocchetto di burro

 

Preparazione

Lavate ed asciugate le pesche, tagliatele a meta e togliete il nocciolo. Con l’aiuto di un cucchiaino svuotate le pesche in prossimità del buco lasciato dal nocciolo e mettete il ripieno in una ciotola.

In un mixer da cucina passate a bassa velocità gli amaretti, non polverizzateli troppo, aggiungete lo zucchero ed il cacao in polvere. Al termine aggiungete anche la polpa delle pesche.

Tritate al coltello il cioccolato fondente.

Imburrate una teglia da forno, prendete le mezze pesche e riempitele con il composto, aggiungete qualche scaglia di cioccolato amaro ed un pizzico di caffè in polvere.

Appoggiate le pesche una accanto all’altra e terminate con un fiocchetto di burro.

Infornate per il tempo previsto. Le pesche possono essere gustate tiepide o fredde, se volete accompagnate da una pallina di gelato alla crema.