martedì 18 dicembre 2018
RICETTE

La leggerezza e la dolcezza della mousse al caffè senza panna

La mousse al caffè, ideale da assaporare in estate nei momenti di relax, ma perfetta per allietare il palato in ogni stagione, soprattutto a fine pasto, è un dolce al cucchiaio dall’aroma inconfondibile, cremoso e morbido. Una ricetta consigliatissima per chi ama questo dessert, ma non vuole esagerare con le calorie o preferisce un gusto più delicato, è quella in versione light, che non prevede l’impiego di panna. Un’altra gustosissima variante senza panna può essere preparata con l’aggiunta di cioccolato fondente e mascarpone. Di seguito, ti proponiamo le ricette per realizzare queste prelibatezze.

mousse al caffè senza panna

mousse al caffè senza panna

 

Come preparare una mousse light al caffè senza panna

Ecco come preparare una deliziosa variante con semplici ingredienti, in maniera veloce. Occorrono:
• 3 albumi, che sostituiscono la panna e fungono da legante
• 3 tuorli
• 150 grammi di zucchero
• 4 tazzine di Caffè Vergnano, acquistabile nel nostro e-commerce (https://shop.caffevergnano.com/)
Dopo aver preparato il caffè, lascialo raffreddare. Nel frattempo, in una ciotola, monta a neve ferma gli albumi, aggiungendovi un pizzico di sale. In un altro contenitore, sbatti i tuorli insieme allo zucchero, fino ad ottenere un composto cremoso, a cui andrai ad aggiungere il caffè freddo e gli albumi precedentemente montati a neve. Mescola bene il tutto, adoperando una spatola di legno, con movimenti dal basso verso l’alto. A questo punto, versa la mousse in dei bicchierini e mettila a riposare in frigo per almeno 2 ore. A piacere, puoi decorare con dei profumati chicchi di caffè o con del cacao amaro in polvere.

Mousse al caffè senza panna con cioccolato fondente e mascarpone

Per questa ricetta, meno leggera rispetto alla precedente, ma altrettanto semplice e veloce, occorrono:
• 200 grammi di cioccolato fondente
• 250 grammi di mascarpone
• 2 uova
• 100 grammi di zucchero
• 2 tazzine di caffè Vergnano
Versa in un pentolino il cioccolato, lo zucchero e il caffè. Accendi la fiamma, fai sciogliere il composto e, una volta pronto, lascialo raffreddare. Intanto, dividi i tuorli dagli albumi e mescolali col mascarpone. Monta gli albumi a neve e metti insieme i vari composti ottenuti. Versa in tazzine da caffè di dimensioni medie e fai raffreddare in frigo per almeno 4-5 ore. Se vuoi stupire ulteriormente i tuoi amici con questo dessert, prima di servire, decora la tua mousse con chicchi di caffè (https://shop.caffevergnano.com/27-piaceri-di-caffe/), ricoperti di cioccolato fondente: il risultato è assicurato!

 

Mousse senza panna: un dessert tutto da guardare e assaporare!
Per dare un tocco di stile al tuo dessert, soprattutto in occasione di cene a cui tieni in particolarmente, puoi presentarlo in eleganti coppette di vetro o in apposite ciotoline da dolce. Puoi sbizzarrirti a decorare la tua mousse con delle sfiziose noccioline pralinate o con dei profumati amaretti. Insomma, largo a creatività e gusto!
Sei pronto ad affondare il cucchiaino nella tua morbidissima mousse senza panna?