lunedì 2 luglio 2018
RICETTE

Frappuccino: a casa come in caffetteria!

Il frappuccino, nella sua versione classica, nasce come connubio di latte e caffè, per poi evolversi in numerose varianti, tra cui quelle al gusto di fragola, ananas, mango, tè verde e limone. Quelle che ti proponiamo qui sono delle ricette ideali per preparare un buon frappuccino classico.

Ricetta Frappuccino

Ricetta Frappuccino

 

Una prima ricetta si basa sul mix dei seguenti ingredienti:

  • 1 tazzina di Caffè Vergnano, acquistabile anche nel nostro e-commerce
  • 250 ml di latte
  • 10 cubetti di ghiaccio
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di pectina
  • panna montata

 

Prepara il caffè e lascialo raffreddare. In un mixer versa il latte, il caffè freddo, lo zucchero, la pectina (necessaria per addensare tutti gli ingredienti) e il ghiaccio, dopodiché frulla il tutto per qualche secondo. Spegni e riavvia, finché i cubetti non saranno ben tritati. Prendi un bicchiere capiente, versa il frappuccino ottenuto e decora con la panna. A piacere, puoi farcire con un topping al cioccolato, caramello o nocciola.

 

 

Ingredienti semplici per un risultato eccellente

Una variante molto semplice della ricetta proposta è quella che prevede l’impiego di:

  • 2 palline di gelato al cioccolato
  • Caffè
  • 1/3 di tazza di latte
  • scagliette di cioccolato

Dopo aver preparato del caffè forte, versalo in stampi adatti a creare dei cubetti di ghiaccio e riponi il tutto in freezer: per ogni frappuccino ti occorreranno 4 cubetti. Una volta pronti, mettili in un mixer insieme al gelato e al latte: frulla gli ingredienti e versa il composto ottenuto in un bicchiere. A questo punto, aggiungi le scaglie di cioccolato e il gioco è fatto! Puoi anche deliziare il tuo palato con delle sfiziose varianti a base di caramello o vaniglia.

 

 

Gli accorgimenti necessari per un frappuccino speciale

Perché la bevanda sia ottima, è fondamentale che il caffè eccellente e molto forte. Inoltre, è importante che il mixer utilizzato sia progettato anche per tritare ghiaccio e, quindi, che sia dotato di adeguata potenza. Il ghiaccio va aggiunto per ultimo ed è necessario frullare gli ingredienti avendo l’accortezza di spegnere e riavviare una o due volte il mixer, per evitare di danneggiare il motore. Ovviamente, non bisogna impiegare troppo tempo per fare questa operazione, poiché il ghiaccio potrebbe sciogliersi eccessivamente, dando al composto una consistenza acquosa che inciderebbe sul risultato finale. Se vuoi preparare il frappuccino anche per i tuoi amici e vuoi stupirli non solo col gusto, ma anche con la presentazione della bevanda, puoi servirla in simpatici bicchieri di vetro colorati. L’effetto sorpresa è garantito!

 

Caffè e gusto: un binomio sempre vincente! Sei pronto a combinare il piacere di un ottimo caffè con la freschezza di un frappè? Provare per credere!