mercoledì 12 ottobre 2016
RICETTE

Dolcetti di Halloween: tartufi al caffè e rum (con ali di pipistrello)

Mai pensato di prendere un caffè con uno stormo di simpatici pipistrelli? In questi giorni a casa nostra fervono i preparativi per Halloween, ci divertiamo soprattutto a fare lavoretti a tema e presto ve ne racconteremo uno con un semplice tutorial. Fra una pausa e l’altra, circondati da ali di pipistrello e carta velina arancione, abbiamo preparato dei tartufi al rhum e caffè da servire alle mamme per una merenda a tema che abbiamo organizzato proprio a casa nostra. Complice il cartoncino nero ed un volo di fantasia, anche i nostri tartufi hanno preso il volo e si sono agghindati… effetto paura per grandi e piccini garantito 😉

 

Dolcetti di Halloween: tartufi al rum

Dolcetti di Halloween: tartufi al rum

Tartufi al caffè e rum

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di riposo: 2 ore

 

Ingredienti

 

50 g di amaretti
150 g di cioccolato fondente
70 g di burro
50 g di zucchero di canna
30 g di rum

Un cucchiaino di polvere di caffè

 

per copertura:

cacao amaro in polvere e polvere di caffè

 

Preparazione 

 

Pesate e tritate gli amaretti con l’aiuto di un frullatore, metteteli da parte in una ciotola.

Frullate il cioccolato e mettetelo in un pentolino a bagno-maria con il burro ammorbidito e lo zucchero mescolando fino a che il composto non si è ben amalgamato.

Togliete dal fuoco e aggiungete gli amaretti, la polvere di caffè ed il rhum.

Trasferite il composto in frigorifero affinché si rapprenda.

In un piatto mettete del cioccolato amaro e della polvere di caffè, formate delle palline nel palmo delle mani e passatele nella copertura.

Disponetele in un  vassoio e teneteli in frigo fino al momento della degustazione.

 

Per decorarli: ali di pipistrello di cartoncino nero e occhi decorativi