giovedì 5 settembre 2013
RICETTE

Cheese cake al caffè

cheese cake al caffèUna ricetta speciale per un dolce fresco e cremoso: questa cheese cake al caffè in mono porzioni stupisce per la forma, perché preparata negli stampi delle tartellette. Cosa la rende ancora più buona? La base al gusto di cioccolato. Un dolce elegante e raffinato da servire al termine di una cena, per un dessert da gourmet.

 

Ingredienti (per 6-8 pezzi)

120 g di biscotti frollini al cioccolato
2 cucchiai di miele liquido
75 g di burro fuso
3 fogli di gelatina
2 tazzine di caffè Vergnano fatto con la moka
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
400 g di formaggio cremoso
120 g di zucchero
350 ml di panna
Granella di nocciole

 

Preparazione

Prepara il caffè con la moka. Nel frattempo, metti i biscotti in un frullatore e frantumali fino ad ottenere una grossa farina. Trasferiscili in una ciotola e cospargili di miele.

Nel frattempo ammolla i fogli di gelatina in una ciotola, coprendoli di acqua fredda, lasciali così per circa 10 minuti. Versa il burro sui biscotti tritati, incorporandolo con un cucchiaio di legno.
Suddividi questo composto dentro 6 stampi da tartellette.

In una ciotola versa il caffè e la gelatina, facendo bene attenzione a strizzare i fogli.

Mentre la gelatina si scioglie, metti il formaggio cremoso, la vaniglia e lo zucchero in una ciotola e montali insieme utilizzando un frullino elettrico. A parte monta la panna sino a che sarà soda ma ancora soffice, quindi aggiungila al formaggio, mescolando con una spatola di silicone. Ora incorpora questo composto al caffè e mescola delicatamente.

Trasferisci la crema così ottenuta in una sac à poche.

Distribuiscila negli stampi e cospargi ogni cheese cake con la granella di nocciole. Fai rassodare in frigorifero almeno 8 ore prima di servire.