mercoledì 18 novembre 2015
RICETTE

Bubble Green Tarte

A chi piacciono i cavoletti di Bruxelles? Ecco, noi ne siamo appassionati, sarà per la loro dimensione ma ci mettono allegria, sarà che sono un ortaggio di questa stagione e noi prediligiamo avere un occhio di riguardo per queste cose, sarà che sono veloci da preparare e da mangiare anche solo tagliati a metà, cotti al vapore con un filo di olio.

 

Torta salata con cavoletti di Bruxelles

Torta salata con cavoletti di Bruxelles

Per questi motivi non mancano mai nella nostra spesa settimanale, così carini tutti insieme nel loro pacchetto verde pronti per venire a casa con noi.

E da buoni estimatori del cavolo 😉 vuoi non trovare il giusto modo per giocare con la loro sfericità perfetta?

La nostra Bubble Green Tarte nasce un po’ così, abbiamo azzardato una spadellata con l’aggiunta di un cucchiaio di miele, abbiamo aggiunto un tocco di timo fresco che tanto ci piace ed i nostri cavoletti ci hanno stupito anche questa volta.

Adagiati su di un sottile strato di ricotta lavorata hanno decorato e reso “simpatica” la nostra tarte, con un accostamento di sapori un po’ diverso dal solito ma che ci ha subito convinto!

Ovviamente con una presentazione così hanno conquistato anche le nostre bimbe, di solito molto scettiche su tutto quello che è tinto verde e con la loro immancabile espressione: “col cavolo che lo mangiamo!”

Bravi cavoletti bubble, questa volta abbiamo trovato il modo giusto per farvi amare da tutti in famiglia!

 

 

Bubble Green Tarte

Tempo di preparazione: 30 minuti + mezz’ora di riposo

Tempo di cottura: 25 minuti circa

Temperatura del forno: 180°

 

Ingredienti per la pasta

 

200 gr di farina di farro

100 g di burro

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 cucchiaio di foglioline di timo fresco

sale e pepe

1 cucchiaio di aceto balsamico

 

Ingredienti per il ripieno

 

250 g di cavoletti di bruxelles

250 gr di ricotta

timo fresco

10 gr di olio extravergine oliva

1 cucchiaio miele

sale e pepe

Preparazione

 

Preparate la pasta brisèe inserendo tutti gli ingredienti in un robot da cucina, otterrete una pasta sbriciolata, aiutandovi con le mani formate una palla e fatela riposare per circa una mezz’ora.

Rivestite uno stampo rotondo con della carta forno, stendete la pasta sottile, tagliatela a misura lasciando un paio di centimetri per il bordo e appoggiatela.

Bucherellate con una forchetta l’intera superficie.

Cuocete in una padella i cavoletti di bruxelles con un bicchiere di acqua con il cucchiaino di miele sciolto, lasciate cuocere ma lasciando i cavoletti croccanti, aggiungete verso la fine delle foglioline di timo fresco. Spegnete e fate intiepidire.

Nel mentre lavorate la ricotta con sale, poco pepe e le foglioline di timo

Ricoprite il fondo della pasta con la ricotta ed appoggiare i cavoletti tagliati a metà a testa in giù. Infornate per il 25 minuti circa a 180°.