venerdì 18 dicembre 2015
LIFESTYLE

Piccoli trucchi per decorare l’albero di Natale

Li vediamo sulle riviste, nelle vetrine dei negozi e nelle piazze delle città. Sono perfetti, equilibrati e armoniosi. Ma non sempre gli alberi di Natale nelle nostre case riescono con lo stesso risultato. Seguendo alcune regole semplici è possibile ottenere un effetto da veri professionisti del Natale!

 

Come decorare l'albero di Natale

Come decorare l’albero di Natale

Primo passo: bisogna sistemare le luci cercando di non creare zone di ombra. La cosa migliore è tenerle accese da essere certi di coprire tutto l’albero.

Seguono ghirlande, nastri e festoni che vanno posizionati a spirale intorno all’albero, dalla punta fino alla base.

 

Il terzo passo è quello delle decorazioni: dall’alto verso il basso , le più piccole in cima in dimensione crescente.  Disponile in modo simmetrico su tutta la circonferenza dell’albero e ricordati di sistemarne alcune anche nei rami interni per creare un effetto di profondità.

 

Se hai dei pezzi unici posizionali per ultimi, così risalteranno di più sul risultato finale!

 

Ma quanti addobbi bisogna utilizzare? Se sei in dubbio sulle quantità, puoi seguire una regola semplice e abbastanza generale: ogni 30 centimetri di altezza dell’albero, servono all’incirca 100 mini luci, 90 centimetri di ghirlanda, 15 decorazioni.