lunedì 7 novembre 2016
LIFESTYLE

Fiera Gourmet, scopriamo settori ed eventi dell’edizione 2016

Il Piemonte è una terra di grande cultura enogastronomica, che può vantare alcuni tra i migliori prodotti italiani e le più significative realtà culturali e imprenditoriali legate alla gastronomia. Vari appuntamenti ne celebrano l’importanza nel corso dell’anno: scopriamo insieme la Fiera Gourmet.

Fiera Gourmet Torino

Fiera Gourmet Torino

Chi è appassionato di buona cucina e di cultura enogastronomica lo sa bene: una gita a Torino o sulle colline piemontesi svela un vero e proprio tesoro. I caffè storici del capoluogo, dove si degusta il delizioso bonet, le cioccolaterie che propongono la bontà senza eguali dei gianduiotti, alcune tra le gelaterie artigianali migliori d’Italia e ancora le enoteche dove conoscere i più nobili vini nati nelle Langhe e nel Monferrato: solo per fare qualche nome, basti citare il Barolo, il Nebbiolo, il Barbera e il Moscato. Insomma, il Piemonte è senza dubbio una terra la cui sapienza e cultura della tavola sono secolari. A confermare questa vocazione è anche la nascita, proprio a Bra, del più grande movimento per la diffusione della cultura alimentare, Slow Food, che ogni due anni anima Torino con la straordinaria kermesse del Salone del Gusto.

 

Oggi, c’è un nuovo evento a confermare Torino come centro di eccellenza europea per tutto ciò che ha a che fare con il gusto: si tratta della Fiera Gourmet, un evento completamente dedicato agli operatori professionali della ristorazione, creato con la collaborazione di Gambero Rosso. Arrivata alla seconda edizione, la Fiera Gourmet nel 2016 animerà il Lingotto, centro fieristico del capoluogo piemontese, dal 13 al 15 novembre e sarà un’occasione imperdibile per scoprire le nuove tecnologie a disposizione del mondo del food and beverage.

 

Tantissimi gli eventi, organizzati tutti da Gambero Rosso: workshop, degustazioni, conferenze e presentazioni permettono di entrare in contatto con realtà vicine e lontane, scambiandosi consigli, informazioni e contatti utili. Ecco i 5 settori in cui sarà organizzata la Fiera Gourmet:

 

-Food, pasta, pane e pizza
-Beverage, liquori e vino
-Caffè, tè, pasticceria, gelateria, macchine da caffè
-Attrezzature, arredi, complementi, forniture
-Comunicazione, startup, editoria, servizi

 

Quello della Fiera Gourmet è un approccio a 360 gradi al mondo della ristorazione e del cibo, che permetterà ai professionisti del settore di vivere un momento di aggiornamento serio e a tutto tondo: la fiera è concepita, infatti, per essere una vetrina internazionale delle nuove tendenze, dei nuovi prodotti e delle nuove tecnologie di settore. Uno spazio importante viene dato anche alla scoperta guidata degli strumenti più attuali per promuovere la propria attività nel settore enogastronomico: e-commerce, blog aziendali e webmarketing sono ormai strumenti che è fondamentale conoscere per essere al passo con i gusti e le tendenze del mercato.

 

Non bisogna poi dimenticare che la Fiera Gourmet è concepita per essere anche un momento in cui i visitatori potranno ottenere maggiore visibilità, attraverso i contest e grazie al business matching, strumenti con cui poter sfruttare al meglio la propria esperienza in fiera. Appuntamento, quindi, alla Fiera Gourmet con il gusto e il meglio della tradizione enogastronomica italiana!