mercoledì 1 febbraio 2017
LIFESTYLE

Che cosa fare con il caffè avanzato?

Il caffè è in cima alla lista delle bevande maggiormente amate e consumate: perfetto dal mattino al dopo cena. Talvolta capita però che avanzi, ecco allora come impiegarlo per non evitare sprechi.

come pulire con il caffè avanzato

come pulire con il caffè avanzato

Se mai doveste avanzare del caffè, gettarlo sarebbe un vero e proprio peccato! Che sia liquido o si tratti di fondi di caffè, i modi per riutilizzarlo sono molteplici. Dall’uso in cucina per dolci, goloserie e liquori, all’impiego per la cura del corpo e la pulizia della casa, il caffè si rivela un ottimo ingrediente!

 

Scopriamo insieme 5 modi per riutilizzare il caffè avanzato.

 

Liquore al caffè
Ideale a fine pasto, dall’aroma intenso e il gusto forte, la sua preparazione è semplice e veloce. Sono necessari, oltre al caffè, alcol e zucchero: sarà sufficiente far sciogliere lo zucchero nel caffè, aggiungere l’alcol e lasciare il liquido in una bottiglia per circa un mese.

 

Cubetti di ghiaccio
Dissetanti, ma gustosi, in estate sono perfetti per tutti gli amanti del caffè. Sono una valida alternativa ai classici cubetti di ghiaccio per regalare ancora più aroma al caffè freddo.

 

Per marinare
Un insolito impiego del caffè riguarda la marinatura delle carni, sia rosse, sia bianche. Abbinato al pepe nero o allo zucchero di canna, dona un particolare gusto di affumicato.

 

Dolci da forno
È possibile impiegare il caffè nell’impasto di biscotti, glasse, mousse, in aggiunta all’acqua richiesta dalla ricetta madre.

 

Come aroma
Per accompagnare le pietanze dal sapore deciso, grazie al suo aroma pieno, il caffè può essere utilizzato come un aroma. Se la pietanza da preparare prevede l’impiego di cannella, chiodi di garofano, aglio o peperoncino, è certamente possibile aggiungere anche un po’ di caffè.

 

Se non volete sprecare proprio nulla, neanche i fondi di caffè, è possibile impiegare quest’ultimi in numerosi modi. Ecco le 5 alternative valide per utilizzare i fondi di caffè!

 

Scrub naturale
Per donare lucentezza e vitalità alla vostra pelle, occorre eliminare le cellule morte: amalgamato con l’olio di oliva, il caffè si rivela ottimo per lo scrub di viso e corpo.

 

Deodorante per il frigorifero
Grazie alla sua capacità di assorbire i cattivi odori, se riposto all’interno di un vasetto, vi aiuterà a prevenire la formazione di odori sgradevoli nel vostro frigorifero

 

Per allontanare le formiche
Soprattutto se abitate in una casa in campagna, sapete che le formiche nella bella stagione possono far visita alle vostre abitazioni. Per prevenire le loro invasioni, cospargete di fondi di caffè la zona davanti alle porte di entrata.

 

Portaspilli e sacchetti
Il caffè costituisce un’ottima alternativa per l’imbottitura di portaspilli, sacchettini e cuscinetti fai-da-te.

 

Come detergente abrasivo
Quando dovete pulire zone in cui lo sporco è particolarmente ostinato e duro, aggiungete il caffè al detersivo che utilizzate normalmente, così da ottenere una vera e propria crema abrasiva che vi aiuterà nella rimozione dei residui.