martedì 26 agosto 2014
LIFESTYLE

Capelli forti e splendenti

No, non avete le traveggole e non avete letto male: il caffè non si beve soltanto, ma può essere anche un ottimo alleato per i capelli.

capelli caffè impacchiCome l’ho scoperto? Tempo fa ero alla ricerca di un metodo per rinforzare i capelli, ravvivandone i riflessi: la nonna mi suggeriva di riutilizzare i fondi di caffè, ho deciso allora di approfondire la questione su internet e ho dovuto darle ragione – i rimedi della nonna sono sempre infallibili, c’è poco da fare.

Io, dal mio canto, ho sempre avuto una spasmodica cura per i capelli, e con il tempo ho sperimentato numerose “ricette”, prendendo spunto dal web e adattando quello che trovavo alle mie esigenze. Le mie preferite sono queste:

IMPACCO ADDOLCENTE E RAVVIVANTE

INGREDIENTI

1 cucchiaio di fondi di caffè

1 cucchiaino di olio di Argan

1 cucchiaino di olio di Avocado

1 cucchiaio di balsamo a scelta, per profumare

 

Porre i fondi di caffè e gli olii in un recipiente. Aggiungere un balsamo a scelta per profumare, e mescolare ottenendo un composto omogeneo.

Applicare sulle lunghezze, insistendo maggiormente sulle punte. Avvolgere i capelli in una cuffia o pellicola e lasciare in posa per mezz’ora. Procedere con il normale shampoo e lavaggio dei capelli.

 

IMPACCO RINFORZANTE E RAVVIVANTE

Due ottimi alleati dei capelli secchi, sfibrati e fragili sono l’olio di Ricino e l’olio di semi di Lino, che rinforzano e rendono lucenti i capelli. La ricetta e l’applicazione sono le medesime dell’impacco precedente, ma stavolta utilizzando un cucchiaino di olio di Ricino e uno di olio di semi di Lino.

 

BALSAMO – IMPACCO RINFORZANTE DOPO SHAMPOO

 

INGREDIENTI

1 cucchiaio di miele

2-3 fondi di caffè

1 tazza di tè verde

 

Mescolare il tutto e lasciare in posa per 5-10 minuti, dopo lo shampoo, sui capelli tamponati.

Risciacquare con acqua tiepida.

Questo impacco è un vero toccasana per rinforzare i capelli fragili e sfibrati!

 

IMPACCO SCURENTE DOPO SHAMPOO

 

I fondi di caffè possono essere utilizzati anche “puri”, strofinandoli sui capelli dopo lo shampoo e lasciandoli in posa per 5-10 minuti, per scurire i riflessi dei capelli.

 

Molte donne che si affidano ai rimedi naturali, inoltre, usano il caffè miscelato all’hennè per tingere i capelli senza rovinarli.

 

impacchi caffè capelliOra non vi resta che provare (senza fare troppi pasticci, mi raccomando) e farmi sapere come è andata!