venerdì 10 luglio 2015
LIFESTYLE

Ad ogni lettura il suo aroma

Con l’arrivo della stagione fredda che cosa c’è di meglio che rilassarsi leggendo un buon libro sdraiati sul divano sorseggiando un caffè bollente?

 

 

Consigli lettura estate

Consigli lettura estate

Abbiamo chiesto a Luca Beatrice, presidente del Circolo dei Lettori, di lasciarsi ispirare dalle nostre capsule compostabili Èspresso1882 e di abbinare, ad ogni miscela, un autore e un titolo.

Ecco i suoi suggerimenti preziosi, perfetti per tutti i gusti.

 

Jorge Amado è Arabica

Miscele delle migliori origini Arabica lavate dell’America Latina, liberano in tazza aromi floreali e di frutta fresca. Con un pizzico di Robusta l’acidità è sfumata e le delicate note si arricchiscono di dolci sentori che ricordano il pregiato legno di cedro.

A proposito di America Latina, citerei qui un grande classico di Jorge Amado, Dona Flor e i suoi due mariti, uscito nel 1966 e pubblicato in Italia da Garzanti. Un romanzo  sulla passione travolgente per l’amore e per il cibo.

TITOLO: Dona Flor e i suoi due mariti

AUTORE: Amado Jorge

EDITORE: Garzanti

 

Gaetano Capelli è Cremoso

La crema dorata e densa è persistente. La pulita espressione aromatica ricorda amabilmente le spezie orientali, con interessanti profumi di vaniglia e pepe nero.

Il nuovo romanzo di Gaetano Cappelli, scrittore lucano esperto in commedie italiane ricche di colpi di scena, intrecci, ironia, il tutto miscelato tra una lingua colta e insieme popolare. Il libro si intitola Scambi, equivoci eppiù torbidi inganni ed è appena uscito per Marsilio.

TITOLO:Scambi

AUTORE: Gaetano Cappelli

EDITORE: Marsilio

 

Apostolos Dioxadis è Intenso

La rigorosa cremosità bronzea, di lunga tenuta, esalta il distintivo sapore di cioccolato fondente dei caffè africani. Richiama, nel prolungato retrogusto, le note sapide di mandorle tostate, con toni lievemente speziati.

Scegliamo un bel libro divertente, ricco di sorprese pirotecniche, che racconta una particolare “maledizione” da parte di un boss mafioso destinata a durare oltre mezzo secolo. Per finire poi come? Lo scopriremo leggendo Apostolos Doxiadis, Tre piccoli porcellini, pubblicato da Bompiani.

TITOLO:Tre piccoli porcellini

AUTORE: Apostolos Doxiadis

EDITORE: Bompiani

 

 

 

James Ellroy è Lungo Intenso

Miscela delle migliori Arabiche, presenta un gusto delicato ed equilibrato. Da bere in tazza grande.

Lungo è il grande romanzo che ti accompagna per l’autunno, quasi mille pagine, da assaporare e centellinare con calma ma senza perdere il filo del racconto e della trama complicata, piena di personaggi. È l’ultimo, c’è chi dice capolavoro, di James Ellroy, la penna più amara di Los Angeles, ovvero Perfidia (Einaudi).

TITOLO: Perfidia

AUTORE: James Ellroy

EDITORE: Einaudi

 

 

Michele Dalai è Espresso Macchiato

Il sapore dolce e soave delle migliori origini di caffè si sposa alla perfezione con il latte, per una resa in tazza ricca di gusto, morbidezza e cremosità.

Macchiato significa contaminato, espresso veloce, rapido, da buttare giù tutto d’un fiato. Ho scelto allora un breve romanzo verità, scritto in prima persona, che racconta la strana biografia di un personaggio borderline di cui è impossibile non diventare amico. Si intitola Onora il babbuino e l’ha scritto Michele Dalai (Feltrinelli)

TITOLO: Onora il babbuino

AUTORE: Michele Dalai

EDITORE: Feltrinelli