martedì 15 aprile 2014
LIFESTYLE

A Parigi con Caffè Vergnano

Parigi Vergnano Laura ComolliRiscoprire il sapore di casa pur essendo lontani da casa. Un caffè, il mio preferito, Caffè Vergnano, in un locale così tipicamente francese nel cuore di Parigi ed un cameriere che, vedendo che sono Italiana mi porge la tazzina, con entusiasmo e orgoglio, esclamando, in un italiano un po’ incerto: “Il caffè migliore di tutta Parigi!”.

 

Parigi Vergnano Laura ComolliViaggiare è una delle mie più grandi passioni. Amo scoprire nuove città, visitarne ogni angolo, soprattutto quelli più nascosti e sottovalutati. Amo perdermi per le vie e ritrovarmi davanti a scorci inaspettati. Durante i miei viaggi amo fotografare ogni istante significativo con il mio iPhone, per portarlo sempre con me, non solo nei miei ricordi. Uno dei miei momenti preferiti della giornata è la pausa caffè. Il modo perfetto per darmi la giusta dose di energia, il modo perfetto per affrontare lunghe giornate esplorando nuove città.

Il caffè è il mio elisir quando mi trovo all’estero per lavoro e spesso la stanchezza vorrebbe avere il sopravvento sulla mia voglia di fare. L’unico problema, quando mi trovavo a Parigi in occasione della Paris Fashion Week è stato trovare il giusto caffè. Perchè si sa, il nostro caffè italiano è assolutamente imbattibile. L’aroma, la schiuma, il sapore inconfondibile. Quel gusto che non si può replicare, irripetibile all’estero, dove i caffè sono sempre troppo allungati e spesso senza sapore. A meno che non si trovi il posto giusto. Quel posto che ci offra un caffè tipico della nostra Italia con tutta la gentilezza e il savoir-faire che solo i francesi sanno avere.

 

Parigi Vergnano Laura ComolliDurante una delle mie passeggiate, giocando a fare la turista tra una sfilata e l’altra, sono capitata per caso in un piccolo bar a pochi passi da La Madeleine, Le Carladez. Un locale così tipicamente francese: piccoli tavolini con piccole sedie in legno, signore con deliziosi cappellini, specchi luccicanti al sole, deliziosi lampadari in cristallo, camerieri in divisa impeccabile. Adoro osservare ogni angolo dei posti in cui mi trovo e osservare i francesi mentre sono intenti nelle loro conversazioni: è uno spettacolo per gli occhi. Così estremamente eleganti e tutti con una tazzina bianca davanti a loro, intenti a bere il loro caffè, prima di iniziare una nuova giornata. Mi fermo un attimo a scrutare le tazzina e cosa leggo? Caffè Vergnano: il caffè tipico della mia città, Torino, nonchè il mio caffè preferito. Ed improvvisamente mi sento a casa: finalmente posso concedermi una pausa caffè che meriti di essere ricordata. Entro nel bar di corsa, ansiosa di assaporare il mio caffè…che ovviamente non delude le mie aspettative. Il cameriere, vedendo che sono Italiana mi porge la tazzina, con entusiasmo e orgoglio, esclamando, in un italiano un po’ incerto: “Il caffè migliore di tutta Parigi!”. Ed aveva proprio ragione. Grazie Parigi: sai sempre stupirmi ed emozionarmi!