lunedì 9 luglio 2018
GREEN

Bio-dieta: come mantenersi in forma mangiando biologico, secondo le star del cinema

Alla ricerca del regime alimentare perfetto: un trend che contagia, ormai, chiunque, perfino coloro che si dichiaravano scettici fino all’altro ieri. L’attenzione a ciò che mangiamo è diventata un’autentica ossessione, o, semplicemente, una moda che si è affermata come un habitus sociale condiviso. Basti pensare al proliferare dei ristoranti “alternativi”, dal vegan al gluten free, che riservano interi menù (e cucine) a chi, per scelta o necessità, segue una dieta particolare. Tra le varie tendenze alimentari del momento, quella che predilige i prodotti biologici è, senza dubbio, una delle più affermate. Molte sono le star del cinema hollywoodiano e dello showbiz internazionale, ma anche nostrano, ad aver optato per quest’abitudine “green” a tavola.

La biodieta delle star

La biodieta delle star

 

 

Jennifer Lopez

La cantante e attrice latina mantiene le sue curve sinuose al punto giusto, anche grazie a una dieta incentrata sul bio. J.Lo si sveglia al mattino con un decaffeinato. Chissà se riuscirebbe a tornare alla sua miscela americana se provasse il deca della Linea Classica Caffè Vergnano e un centrifugato ad alto contenuto di proteine. Il resto della sua giornata è scandito da due pasti principali a base, entrambi, di una ricca insalata di verdure cotte e crude (rigorosamente biologiche) e un alimento proteico, come il salmone, il formaggio magro o carne bianca. Alla sera si concede anche un piatto di cereali o quinoa, come apporto di carboidrati. Il suo segreto per restare in forma? Non cedere mai alla tentazione di dolci e alcolici, neppure ai party. Pensi che riusciresti a seguire la dieta dell’esplosiva Jennifer? Un po’ ripetitiva, forse, ma sicuramente sana.

 

 

Giselle Buendchen

La statuaria modella brasiliana di origini teutoniche racconta ai suoi fan in tutto il mondo i retroscena della sua cucina (di cui si occupa personalmente il nutrizionista-chef Campbell). Suo marito, lo sportivo Tom Brady, segue lo stesso regime alimentare della top model, che inizia, a colazione, con un bicchiere d’acqua calda e limone detox, per poi proseguire con uno smoothie vitaminico di frutta biologica. La frutta bio torna anche nel brunch, insieme a uova, pane senza glutine, burro di cocco. Gli altri pasti della giornata sono tutti a base di verdure bio, cereali e sostituti integrali, legumi. La Buendchen sposa anche la filosofia della dieta mima-digiuno un paio di volte l’anno, per rigenerare l’organismo e purificarlo (nonostante la sua esemplare condotta alimentare!).

 

 

Gwyneth Paltrow

E poi c’è lei: la flexitariana. L’attrice sostiene infatti una dieta flessibile, per lo più vegetariana con qualche concessione al cibo di origine animale, in una versione rivisitata della dieta mediterranea. Coltiva un’attenzione praticamente spasmodica per cibo e dintorni. Lei stessa racconta di privilegiare i vegetali biologici, riducendo al minimo il consumo di proteine animali, pur non abolendolo del tutto. Indubbiamente out nella dieta dell’eterea Gwyneth sono il pane e la pizza, a favore di cereali integrali, legumi e derivati della soia. Frutta e verdura solo se a chilometro zero e rigorosamente di stagione; carne e derivati animali solo a piccole dosi ed esclusivamente da allevamenti biologici. Neppure Gwyneth si concede cin cin a base d’alcol.

Se anche tu cerchi ispirazione per ricette salutari a base di prodotti bio, dà un’occhiata alla sezione dedicata del nostro blog .