mercoledì 13 maggio 2015
FATTORE MAMMA

Vasetti golosi di pannacotta al cioccolato bianco con mousse al caffè

Questa è una ricetta che nasce dall’unione di due miei cavalli di battaglia: la pannacotta al cioccolato bianco, che abbino spesso ai mirtilli freschi, e la mousse al caffè, che uso per farcire torte, o per dei bicchierini, con aggiunta di praline e biscottini.

 

pannacotta cioccolato e mousse caffè

pannacotta cioccolato e mousse caffè

Dedico questa unione, resa ancora più golosa dal cioccolato fondente, a tutte le mamme, e alle loro pause caffè, passate da sole o in compagnia, augurandogli che siano sempre delle dolci coccole, rese ancora più speciali dall’utilizzo del buonissimo Caffé Vergnano.

 

Come contenitore per questa golosità potete usare dei bicchierini oppure, cavalcando la moda del momento, anche dei vasetti, che vi faciliteranno la vita se avrete voglia di condividere, magari in ufficio con le vostre colleghe, questo dolce al cucchiaio. Per il trasporto, se non è inverno, è però necessaria una borsetta frigorifera.

 

Ed ecco la Ricetta:

 

Vasetti Golosi ai due cioccolati con mousse al Caffè Vergnano

Per 6 vasetti

 

Per la pannacotta al cioccolato bianco

300 ml di panna da montare

3 g di agar agar o 3 g di gelatina in fogli

60 g di cioccolato bianco

una tazzina d’acqua

 

per la mousse al caffè

200 g di panna da montare

100 ml di caffè fatto con la moka o tre tazzine di espresso

35 g di zucchero di canna

2 g di agar agar o 3 g di gelatina in fogli

una tazzina d’acqua

 

150 g di cioccolato fondente e 2 / 3 cucchiai di latte o di panna liquida

 

Per la pannacotta al cioccolato bianco:

sciogliere l’agar agar nell’acqua, mettere il tutto in un piccolo pentolino e portare sul fuoco, molto basso, facendolo cuocere dolcemente per 5 minuti continuando a mescolare con una piccola frusta. Nel frattempo riscaldare metà della panna, e non appena l’agar agar avrà cotto per 5 minuti, aggiungere la panna calda, a filo, mescolando continuamente. Aggiungere il cioccolato bianco e non appena si sarà sciolto, Stemperate con la restante panna così da raffreddare velocemente il composto. Amalgamare bene, e mettere nei vasetti come base. Lasciar raffreddare e rassodare in frigo per due ore, o mettete in freezer per mezzora.

Se al posto dell’agar agar usate la gelatina in fogli, allora mettetela in acqua fredda per 10 minuti, poi strizzatela e aggiungetela come ultima cosa alla panna calda, in cui avrete già sciolto il cioccolato. Stemperate con la restante panna così da raffreddare velocemente il composto.

 

 

Per la mousse al caffè Vergnano:

Semi-montare la panna, fermarsi cioè nel momento in cui la panna comincia ad avere un po’ di consistenza e a fare le righe accanto alle fruste. Preparare il caffè e zuccherarlo.

Nel frattempo, sciogliere l’agar agar nell’acqua fredda, mettere il tutto in un piccolo pentolino e portare sul fuoco, molto basso, facendolo cuocere dolcemente per 5 minuti e continuando a mescolare con una piccola frusta. Aggiungere il caffè e togliere dal fuoco, continuando a mescolare fatelo raffreddare per poterlo così amalgamare con l’aiuto di una spatola alla panna montata.

Versare la mousse al caffè come secondo strato del bicchierino e mettere in frigo per qualche ora.

Se al posto dell’agar agar usate la gelatina in fogli, allora mettetela in acqua fredda per 10 minuti, poi strizzatela e aggiungetela al caffè bollente e già zuccherato per scioglierla, raffreddate il composto e aggiungete alla panna montata.

Se avete delle praline al cioccolato aggiungetele alla mousse al caffè prima di versarla nel bicchierino e incorporatele girando con una spatola.

 

Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, aggiungere i 2 cucchiai di latte o di panna e portarlo a temperatura ambiente mescolando. Versarlo come ultimo strato del bicchierino.

 

Decorare con chicchi di caffè.

 

Sono palermitana di origine e veronese d’adozione, ho una laurea in Economia, ed un passato da informatica… Vivo in un paesino di campagna con mio marito Gp, un uomo meraviglioso con cui cresco giorno dopo giorno camminando mano nella mano e insieme teniamo per manina i nostri bimbi: Mia e Gioele.

Da 7 anni mi dedico con amore al mio sito Cosatipreparopercena.com che mi permette di comunicare attraverso il cibo. La grande passione che ho per la cucina mi ha condotta a cambiar lavoro e mi ha anche portata in tv.

Mi impegno per essere felice ogni giorno e cerco sempre di migliorare la mia vita rincorrendo i miei sogni. Molti di questi li ho raggiunti e realizzati.