Caffè di Pasqua: colombe, uova e coniglietti a portata di tazzina

Caffè di Pasqua: colombe, uova e coniglietti a portata di tazzina

Natale con i tuoi, Pasqua… con il caffè! Parafrasando l’adagio, introduciamo uno dei temi di tendenza per decorazioni e cibo legati alla festività primaverile. Come a Natale con alberelli, gnomi e stelle comete, nel periodo pasquale ci si immerge completamente in un’atmosfera fresca e colorata, fatta di fiorellini pastello su torte e biscotti, conigli che sanno di cacao, colombe ricoperte di mandorle glassate e uova sode verniciate a mano. Un trionfo di allegria e vitalità, che non può non rimbalzare dalle vetrine dei supermercati e delle pasticcerie al bancone del bar. Vuoi vestire a tema il tuo locale per l’occasione e regalare ai tuoi clienti una pausa caffè 100% pasquale? Scopri come con i nostri suggerimenti!

Non la solita tazzina!

Un’idea fuori dal comune da aggiungere al tuo menù a Pasqua? Servi il caffè espresso dentro un uovo di cioccolato. Ti basterà scegliere un formato medio adatto al contenuto di una tazzina da caffè e adagiarlo, scoperchiato o con un foro sull’estremità in alto, dentro la tazza. I più golosi apprezzeranno di certo!

Il cappuccino di Pasqua

Agli occhi di chi ordina un cappuccino fumante a colazione, sfodera le tue doti di latte artist durante le feste pasquali! Decora la bevanda con topping al cioccolato e, servendoti di un pennino apposito, disegna i dettagli di un coniglietto, una campana o una frase di auguri ornata di fiori. Se vuoi affinare le tue skill da cappuccino maker, iscriviti al corso dedicato dell’Accademia di Caffè Vergnano e impara a preparare una schiuma di latte semplicemente divina!
[shortcode-banner-didattica]

Caffè, spremuta e… colomba

Sei tra i gestori che accompagnano la tazzina di espresso con un cioccolatino oppure un biscotto di pasta frolla per coccolare i tuoi clienti abituali e stupire i nuovi avventori? Per Pasqua, sostituisci l’omaggio dolce con un pezzetto di colomba, evitando quella con i canditi, che non tutti apprezzano, come l’uvetta nel panettone. Meglio farlo nelle ore pomeridiane, quando il languorino di qualcosa di dolce coincide con il salto al bar dietro l’ufficio per un break di qualità rispetto al triste distributore di bevande automatico in corridoio.

Coniglietti che saltano su prati di… chicchi

Va da sé che tu voglia preparare vetrine con addobbi e festoni per la settimana di Pasqua, specialmente se il tuo bar prevede la vendita di dolci artigianali e confezioni regalo di caffè in chicchi o tostato. Per esibire al meglio la merce e ispirare i clienti, usa le tue miscele da bar Caffè Vergnano come base su cui collocare pupazzetti a forma di coniglio o colomba. L’effetto sarà ancor più adorabile aggiungendo coriandoli variopinti e ramoscelli d’ulivo alle composizioni.

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *