Biscotti sablè aromatizzati alla rosa

Biscotti sablè aromatizzati alla rosa

Delicati, scioglievoli in bocca e burrosi. Questi sono i nostri biscotti sablè aromatizzati alla rosa.

La pasta frolla profuma di casa, di armonia, dolcezza, tenerezza. Hanno il profumo di una donna gentile, che sa amare e coccolare.

Questo sono questi biscotti per noi: una coccola avvolgente. Sono ottimi da abbinare ad un tè pomeridiano in compagnia di un’amica o di chi amiamo.

Non sono sempre facili da realizzare, perché è importante lavorare il burro a temperatura ambiente, ma con i nostri consigli, sarà davvero una goduria prepararli e mangiarli!

Biscotti sablè aromatizzati alla rosa

Ingredienti
280 grammi di farina 00

190 g di burro morbido
90 g di zucchero granulato
3 g di sale
1 bacca di vaniglia
1 tuorlo d’uovo
20 g di rose essiccate edibili


Procedimento

Preriscalda il forno a 180° C.
Nella ciotola di una planetaria con la foglia, sbattere il burro a velocità medio-bassa fino a che sarà completamente morbido e cremoso, circa 1 minuto. Aggiungere lo zucchero e lavorate 2 minuti circa, fino a far diventare il composto liscio e spumoso, non molle.
Aggiungere i semi di baccello di vaniglia e il tuorlo d’uovo e sbattere fino a quando tutto sarà ben amalgamato, circa 1 minuto.
Aggiungere la farina alla miscela di burro in due aggiunte, sbattendo solo fino a quando non è ben amalgamata. Aggiungete alla fine le rose tritate, amalgamate bene! Versare l’impasto su una superficie di lavoro e dividete il composto in due panetti.

Posizionare l’impasto su un foglio di pellicola trasparente, arrotolare fino ad ottenere un salsicciotto di 3-4 cm di diametro. Trasferire l’impasto in frigorifero. Mettete in frigorifero fino a quando non si solidifica, almeno un’ora.
Preriscaldare il forno a 170 ° C. Foderare 2 teglie con carta forno.
Usando un tarocco, tagliate dei dischi di 1 cm di altezza che saranno i vostri biscottini.
Cuocere, in lotti, fino a quando i bordi inferiori dei biscotti diventano dorati: ci vorranno circa 16/17 minuti.
Una volta pronti fate raffreddare su una gratella!

Le foto e la ricetta sono di Lucia Iannone @frollemente per Women in Coffee, il progetto di Caffè Vergnano che ha l’obiettivo di supportare con iniziative concrete le donne che lavorano nelle piantagioni di caffè. A supporto è nata anche la Pink Collection, una collezione di oggetti in rosa il cui ricavato viene devoluto al progetto. Scoprila qui

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *