Barrette energetiche fai-da-te

Barrette energetiche fai-da-te

Perfette per spezzare la fame, sane al 100% e ricche di semi oleosi, frutta secca e bacche di Goji. Per una pausa caffè piena di energia ma senza sensi di colpa , o come merenda per i bambini da mettere in cartella.

Ingredienti

130g di mandorle
50g di semi di zucca o altri semi oleosi
6 datteri
½ cucchiaino di sale marino
70g di bacche di goji
100g di avena in fiocchi
150g di riso soffiato integrale
80g di succo di agave o di miele fluido

Come prima cosa metti a bagno in acqua tiepida i datteri aperti a metà e le bacche di goji. Lasciali a bagno per circa mezz’ora.
Accendi il forno a 180° e prendi una teglia rettangolare dal bordo di almeno 3 cm, almeno 30*40 cm, o usane due più piccole.

Con un frullatore a lama, macina i semi di zucca e i datteri a pezzettoni, poi aggiungi le mandorle, il sale e le bacche di goji e aziona con la funzione pulse ancora un paio di volte. Devono restare dei pezzi abbastanza grandi.

Sostituisci la lama con quella in plastica per miscelare, o trasferisci il composto in una ciotola e usa un cucchiaio. Aggiungi il miele, il riso e l’avena e mescola finché il composto è ben amalgamato. Se ti sembra che manchi del liquido per legare assieme gli ingredienti, aggiungi un cucchiaio di miele.

Ricopri la teglia di carta oleata da forno e stendi il composto con un lecca pentola, bagnandolo leggermente per non farlo attaccare.

Inforna per 20 minuti a 180° e poi lascia raffreddare la teglia circa 5 minuti. Quindi estrai la carta oleata, taglia le barrette con un coltello mentre sono ancora calde e morbide, e lasciale raffreddare del tutto su una griglia da forno.

Si conservano in una scatola di latta a tenuta ermetica per un paio di settimane.

Condividi l'articolo

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *