Baci di dama al profumo di caffè

Una ricetta tradizionale con una piccola rivisitazione al profumo di caffè. Ecco i baci di dama preparati con l’aggiunta di un espresso ristretto.

Ingredienti

  • Farina 00 300 g
  • Farina di nocciole 100 g
  • Farina di mandorle 50 g
  • Burro 100 g
  • Caffé ristretto 30 ml
  • Sale 1 pizzico
  • Zucchero 100 g
  • Cioccolato al latte, 200 g per farcire
Ricetta baci di dama

Procedimento

Versate in una ciotola la farina setacciata, la farina di nocciole, la farina di mandorle e il burro morbido a cubetti, metà del caffè ristretto ed il sale.

Mescolate bene, quindi impastate velocemente con le mani fino ad ottenere un impasto sodo e liscio. Avvolgetelo nella pellicola e tenetelo in frigo per 1 ora.

Quando sarà passato il tempo necessario create dall’impasto delle palline della dimensione di una nocciola circa.

Mettete a cuocere in forno statico a 170°C e fatele cuocere per almeno 15 minuti. Tiratele fuori e fatele raffreddare completamente.

Adesso fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria con l’altra metà del caffè.

Mescolate bene e prima di utilizzare per farcire i baci di dama fate raffreddare. Con una sac à poche, mettete su una delle metà dei baci di dama e poi chiudeteli. Mettete a solidificare il cioccolato.

Prima di gustare, fate solidificare completamente il cioccolato e spolverizzate, se preferite, con zucchero a velo!

La ricetta è di Frollemente

Condividi l'articolo